IT

RSSEGNA STAMPA

07 February 2022

Feralpi Siderurgica ha scelto AIC per il miglioramento della zona sbozzatura e della cesoia intermedia

La messa in servizio è stata eseguita durante la sosta di Natale 2021, al fine di aggiornare e allineare le prestazioni del laminatoio n. 2 nello stabilimento di Feralpi Siderurgica, a Lonato (BS, Italia), a dimostrazione della lunga collaborazione tra Automazioni Industriali Capitanio (AIC) e uno dei i leader europei nella produzione di tondo per cemento armato.

Il progetto prevedeva principalmente l'installazione di un nuovo quadro di comando per due gabbie dell'area di sbozzatura (G2 e G5) e per la cesoia intermedia (S6), entrambe alimentate da azionamenti ABB ACS880.
Sono stati inclusi anche componenti per la sicurezza.
L'obiettivo è stato quello di ottimizzare ed ampliare la flessibilità produttiva del cliente, grazie al miglior controllo dei motori, sia per cesoia che per le gabbie. Ciò consentirà un processo produttivo più lineare, con meno interruzioni nel tempo e una gestione ottimale di tutte le fasi.

Sono state inoltre adeguate le reti di comunicazione, con la modifica dell'interfaccia drive e del PLC Master per la gestione degli interblocchi, nonché la migrazione da una configurazione Profibus ad una basata su comunicazione Ethernet.

A riprova del nostro impegno nel soddisfare le richieste dei nostri clienti, le attività sono state completate nei tempi previsti, nonostante il poco tempo a disposizione, riuscendo a far fronte alle criticità della fornitura.

Qui è presente il comunicato stampa:
Read more