IT

RSSEGNA STAMPA

21 April 2022

AIC impegnata nell'ammodernamento del laminatoio a barre di prodotti lunghi in acciaio inossidabile per Cogne Acciai Speciali - Fase I

Il produttore siderurgico italiano Cogne Acciai Speciali SpA ha affidato ad Automazioni Industriali Capitanio (AIC) il compito di ammodernare il laminatoio per barre #TB nel sito di Aosta, Italia.
A completamento del pacchetto fornito, AIC fornirà l'impianto chiavi in mano, per un valore stimato dell'intero progetto intorno ai 1,6 milioni.

La nuova configurazione sarà alimentata dal sistema di azionamento Siemens SINAMICS S120 e da nuovissimi moduli motori. L'obiettivo dell'intervento prevede la conversione delle 8 gabbie esistenti (3-6, 9-12) da DC ad AC, fornendo costi ancora più ridotti durante il ciclo di vita utile e migliori prestazioni energetiche, garantendo l'efficienza dell'intero sistema. L'automazione preesistente non verrà inizialmente modificata e sarà integrata nel nuovo layout con la collaborazione dell'azienda di automazione industriale Alping Italia.

Il nuovo design segnerà anche un ripensamento dell'intero impianto: la configurazione flessibile ammetterà anche il prossimo test su prodotti metallurgici eterogenei e offrirà una gestione più snella delle forniture, con gli azionamenti dei motori sempre più standardizzati su tutto il treno barre.

“Per noi rappresenta la prima e fondamentale tappa del nostro percorso nella riconversione dell'intero laminatoio. La scelta in AIC è stata dettata soprattutto dai risultati delle collaborazioni precedenti: si è subito instaurata una proficua collaborazione tecnica che ha permesso, anche nelle difficoltà incontrate, di trovare sempre una soluzione ottimale. Un adattamento alle necessità produttive, al fine di raggiungere l'obiettivo finale, nei tempi prefissati. Il team AIC ha dimostrato la propria disponibilità e competenza durante tutto il progetto, sia nella fase preparatoria che in quella esecutiva”.
— Lorenzo Viotto (Direttore Linea Laminati, Cogne Acciai Speciali), e da Matteo Diani (Direttore Impianti e Manutenzione, Cogne Acciai Speciali).

La fase di messa in servizio è prevista per l'estate 2022.
Ancora una volta, siamo entusiasti di essere stati selezionati come partner strategico e di poter mettere in campo il meglio di noi stessi per portare a termine una commessa di successo.

Per entrare nei dettagli del progetto:
Read more